Come curarsi dall’allergia alimentare?

Cc ome curarsi dall'allergia alimentare?ome curarsi dall’allergia alimentare?

L’allergia alimentare è una reazione del sistema immunitario a sostanze presenti negli alimenti. L’allergia alimentare richiede un trattamento. La terapia è essenzialmente sull’uso di una dieta di eliminazione.

   Se il trattamento dietetico non produce i risultati attesi dovrebbero essere integrati da una terapia farmacologica. Si applica i farmaci antiallergici. Un altro metodo di trattamento è la desensibilizzazione. Il metodo di trattamento è in gran parte determinato da ciò a cui il paziente è allergico. Va aggiunto che le allergie alimentari possono verificarsi in persone di ogni età. Se si sospetta l’ allergia alimentare il medico raccomanda i test di provocazione e test per allergeni alimentari. È necessario determinare specifiche immunoglobuline IgE nel sangue. Il medico esegue una storia completa associata ai sintomi, il tipo e la forza di disturbi. Importanti informazioni diagnostiche si hanno dalla nutrizione nel periodo infantile e l’ereditarietà.

Che cosa è l’allergia alimentare?

   L’allergia alimentare comunemente nota come ipersensibilità Che cosa è l'allergia alimentare?e allergia è una risposta aberrante del sistema immunitario ( immunitario ) al composto specifico chiamato allergene. La reazione è eccessiva e sproporzionata allo stimolo. Essa provoca la comparsa di una varietà di diversi sintomi clinici in un federale modo ripetibile e riproducibile o sostanze aggiunte agli alimenti. I sintomi di allergia alimentare possono avvenire solo all’interno di un singolo organo o richiedere diversi organi contemporaneamente. Quindi, ci sono diverse forme cliniche della malattia :

  • Reazione della pelle
  • Reazione del sistema respiratorio
  • Reazione del tratto gastrointestinale
  • Reazioni neurologiche
  • Reazione generalizzata

La dieta di eliminazione

Il trattamento dietetico è il modo principale per il trattamento di allergie alimentari. Esso comporta l’eliminazione temporanea di uno o più gruppi di prodotti, che il medico considera allergeni. Solo quando una dieta di eliminazione non è efficace, prende il farmaco. La terapia con la dieta è silenziare una reazione allergica nel tratto digestivo e ridurre la probabilità di ogni pseudoallergiche reazione simultanee. Correttamente condotta la dieta di eliminazione protegge la mucosa del tratto gastrointestinale e migliora la funzione di assorbimento – digestione. Inoltre, il trattamento dietetico usato a lungo termine gradualmente aumenta la tolleranza per i cibi attualmente dannosi. L’esclusione di allergene dalla dieta elimina la possibilità di comparsa di sintomi. Tuttavia, allo stesso tempo, il corpo è privo di una fonte di nutrienti. I rischi per la salute associati con la carenza di alcuni composti organici presenti prevalentemente nella situazione in cui è necessaria la dieta per rimuovere i prodotti ai quali gli integratori (ad es. Latte e latticini, pane), o in cui il paziente risponde male a molti prodotti alimentari. In caso di allergia alimentare, il medico può raccomandare il tester dieta, che consente di identificare gli allergeni alimentari, dieta o rotanti. L’ultimo dei metodi evita di sovraccaricare il corpo con gli alimenti allergenici di un gruppo. In questo modo, è possibile ridurre il rischio di sensibilità ai prodotti alimentari appartenenti allo stesso tipo di cibo come un allergene, ma ancora sono ben tollerati dall’organismo.

La farmacoterapia

La terapia farmacologica si basa sull’impiego di antistaminici, sterLa farmacoterapiaoidi o steroidi orali. La scelta della formulazione dipende dal tipo di sintomi causati dal contatto con l’allergene. Gli antistaminici sono utilizzati per il trattamento di allergie per via orale, la rinite allergica, l’asma, e cambiamenti della pelle  IgE – dipendenti. Se l’allergia alimentare produce malattie gastrointestinali croniche, vengono utilizzati corticosteroidi per via orale. D’altra parte, nel caso di sintomi particolarmente gravi si applica gli steroidi. I farmaci di questo tipo possono essere utilizzati solo per un breve periodo.

L’immunoterapia specifica

  L’immunoterapia specifica è un modo per trattare l’allergia alimentare attraverso la desensibilizzazione. In questo metodo il sistema immunitario non reagisce agli allergeni o reagisce ma molto male. La reazione all’allergene può essere molto forte, che è associato con il rischio di shock anafilattico ed edema Quincke. Queste sono le condizioni di pericolo di vita, perché l’immunoterapia può essere utilizzata solo in alcuni pazienti. Nella terapia può arrivare alle condizioni di cui sopra. Allora il paziente riceve epinefrina, o idrocortisone e antistaminici

Dodaj komentarz

Twój adres email nie zostanie opublikowany. Pola, których wypełnienie jest wymagane, są oznaczone symbolem *